News

Master in "Sistemi innovativi per la conservazione della Fauna in Europa (SICFEU)

È indetto, per l’anno accademico 2016/2017, il concorso pubblico, per titoli ed esami, a numero 25 posti per l’ammissione al corso di Master di II livello in Sistemi Innovativi per la Conservazione della Fauna in Europa” (SICFEu) afferente al Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. Per l’attivazione del Master il numero minimo di studenti previsti è pari a 5.

Il corso di Master in “Sistemi Innovativi per la Conservazione della Fauna in Europa” (SICFEu) si prefigge di formare un profilo professionale altamente qualificato nel settore conservazione ambientale (Manager dei sistemi innovativi per la conservazione della fauna) nell'ambito del quale le zoocenosi (micro e macro fauna) risultano fondamentali quali fonte di risorse rinnovabili nei vari ecosistemi ed ancor più costituiscono un sistema di allarme per lo stato di salute degli ambienti. Questo ultimo aspetto assume particolare importanza economica in quanto rappresenta, attraverso il sistema delle certificazioni, un valore aggiunto per i settori delle produzioni sostenibili (primario, secondario e terziario).

Obiettivo prioritario del Corso di Master è la realizzazione di un programma di alta formazione, coerente con quanto richiesto dai regolamenti ministeriali vigenti in Italia ed il regolamento didattico dell'Ateneo Federico II di Napoli, ma che possa integrarsi con i percorsi formativi delle Università Comunitarie.

Nonostante la sottoscrizione del Processo di Bologna risalga oramai all'anno 1999, l'applicazione non è ancora uniforme in tutti i 28 Paesi della Unione Europea ed è nell'ottica di sviluppare chiaramente un percorso formativo da inserire nello "Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore" che si pensa di realizzare il Corso post-laurea "Master SICFEu".

L'insegnamento multidisciplinare, è particolarmente sentito nei paesi industrializzati che, guardano con maggiore attenzione alla qualificazione professionale nel settore ricerca industriale o del terziario per l'innovazione al fine di assicurare il necessario sostegno alle produzioni primarie (agricoltura, zootecnia, risorse naturali) nel rispetto di quanto sottolineato nel Convegno sulla Conservazione della Natura e della salvaguardia della biodiversità (Rio de Janeiro, 1992), atteso nell’anno mondiale della biodiversità (2010) e ribadito nella Decade sulla Biodiversità (Aichi, 2011).

Il Master "Sistemi Innovativi per la Conservazione della Fauna in Europa" si fa carico della crescente esigenza mostrata dai Paesi dell'UE rispetto alla integrazione delle conoscenze e degli specifici sistemi di gestione applicati nelle realtà internazionali ed è infatti il risultato di un percorso storico di collaborazioni Interateneo Internazionali, affiancate da Enti Pubblici e Privati, i cui risultati si sono articolati, indipendentemente in Spagna ed in Italia.

L’ufficio amministrativo responsabile delle carriere degli studenti è l’Ufficio Scuole di Specializzazione e Master - USSM - dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

La struttura di Ateneo responsabile della gestione amministrativa e contabile è il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, sito in Napoli, Via Delpino n. 1 80137 Napoli, Tel. 081 2536285, Fax 081 292981.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere formulata entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 30 APRILE 2017.

Clicca qui per consultare il bando completo.

Link alla notizia sul sito web dell'Ateneo: http://www.unina.it/-/8242668-ma_mvpa_sistemi-innovativi-per-la-conservazione-della-fauna-in-europa-sicfeu-