Seminari

"Micotossine e sicurezza in ambito agro-zootecnico"

Martedì 26 marzo 2019, alle ore 11.00 presso l'Aula Magna del Dipartimento, si terrà il seminario "Esposizione alle micotossine per via inalatoria dei lavoratori nel settore agro-zootecnico: modalità operative per ridurre il rischio tossicologico", organizzato in collaborazione con l'INAIL.

Le malattie respiratorie occupazionali sono condizioni patologiche causate o aggravate da sostanze a cui si è esposti nell’ambiente di lavoro. E’ in continuo aumento il numero di contaminanti ambientali potenzialmente associati all’asma e ad altre patologie delle vie aeree. L’esposizione ai micromiceti e alle micotossine, rinvenibili nei prodotti dell’agricoltura e nelle polveri che si generano durante le attività lavorative, può costituire un’importante fattore eziologico determinante l’insorgenza o la progressione di una patologia respiratoria. L’identificazione del rischio e l’adozione di idonee misure di prevenzione e protezione rappresentano elementi determinanti nella salvaguardia della sicurezza del lavoratore agro-zootecnico.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:
Saluti
Prof. Aniello Anastasio
Vice Direttore DMVPA
Dott. Daniele Leone
Direttore Generale INAIL Campania

Interventi
Carmine Piccolo, Direttore UOT CVR INAIL di Avellino, Analisi del comparto agro-zootecnico: andamento infortunistico e tecnopatico.
Maria Carmela Ferrante, Professore Associato di Farmacologia e Tossicologia Veterinaria, Micotossine e micotossicosi nel lavoratore del settore agro-zootecnico.
Michele del Gaudio, Ricercatore UOT CVR INAIL di Avellino, DPI e dispositivi di protezione delle vie respiratorie.
Maria Carmela Ferrante, Misure di prevenzione per limitare l’esposizione dei lavoratori del settore agro-zootecnico alle micotossine e ai micromiceti.

Segreteria organizzativa

DMVPA
Tel. 081-2536273
ferrante@unina.it

Inail
Direzione regionale Campania
tel.081-7784566
a.nicotera@inail.it